Convegno sulle eco-mafie all’Università: “Ambiente e cibo. Tra antiche scorie e nuovi veleni”

Convegno “Ambiente e cibo. Tra antiche scorie e nuovi veleni” con ospiti:

– Generale Giuseppe Giove, comandante del Corpo Forestale dello Stato dell’Emilia-Romagna

Gianluca Giuli, ministero Politiche Agricole, dipartimento “Ispettorato centrale tutela della qualità e repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari”

– Luca Ponzi, giornalista della Rai, coautore del libro “Cibo criminale. Il nuovo business della mafia italiana”

L’iniziativa si è tenuta sabato 15 marzo 2014 presso l’aula 3 dell’Università di Reggio Emilia.

Ha coordinato l’incontro: Elia Minari della redazione di Cortocircuito, web-tv indipendente di Reggio Emilia.

In collaborazione con la Provincia di Reggio Emilia. Cura scientifica della dott.ssa Rosa Frammartino, con la collaborazione di Ilenia Malavasi, assessore all’Istruzione della Provincia di Reggio Emilia.

Introduzione all’evento di Roberta Rivi, assessore all’Agricoltura della Provincia di Reggio Emilia, e della Prof. Patrizia Fava, dipartimento Scienze della Vita dell’Università di Modena e Reggio.

Conclusioni di Pinuccia Montanari, direttore tecnico della Biblioteca dell’Università di Modena e Reggio Emilia e responsabile del progetto “Sostenibilità ambientale”.

Foto di Riccardo Pelli. Cliccare sulle foto per allargarle.

…………………………

Vedi anche:

– Sul Corriere della Sera: “Cortocircuito, la web tv degli studenti-reporter che combatte la mafia”
– La video-inchiesta sui quaranta roghi di probabile origine dolosa
– Alcuni video della serata antimafia del 17 settembre in Sala del Tricolore
– Incontro-intervista sulla corruzione con Davigo e Gomez in Sala del Tricolore, le foto
– Incontro con il procuratore antimafia di Reggio Calabria Gratteri e lo storico delle organizzazioni criminali Nicaso

Condividi!