Elia Minari conduce un evento con il Ministro dell’Interno, il Presidente della Regione e il direttore nazionale dell’agenzia dei beni confiscati

Il 29 Luglio 2020 si è tenuto un incontro pubblico sul tema dei beni confiscati alle mafie, a Sorbolo Mezzani (Parma), condotto da Elia Minari (giurista, scrittore, responsabile di corsi, fondatore dell’Associazione antimafia Cortocircuito) con relatori:

– il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese;

– il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini; 

– il Prefetto Bruno Frattasi, Direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata;

– il magistrato Alfonso D’Avino, procuratore della Repubblica a Parma;

– il sindaco di Sorbolo Mezzani, Nicola Cesari.

Nel pubblico erano presenti le massime autorità della provincia e della città di Parma, oltre ad importanti rappresentanti delle istituzioni regionali e nazionali.


Condividi!