Eventi formativi online, già oltre 1.800 iscritti al primo evento e 2.200 al secondo evento

L’associazione culturale antimafia Cortocircuito organizza, insieme all’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, due eventi formativi online sul tema della legalità e del contrasto alle mafie. Gli eventi rientrano nel percorso “conCittadini”.

 

***

Venerdì 23 ottobre 2020 dalle ore 10:00 alle ore 12.00, evento titolato “Il virus della ‘ndrangheta, gli appetiti delle mafie durante l’attuale pandemia”, con:

– il magistrato Alessandra Dolci, capo della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano;

– Elia Minari, giurista e scrittore, fondatore dell’Associazione Cortocircuito.

Nella foto: evento a Milano nel 2019 con Minari e Dolci.

 

***

Venerdì 30 ottobre 2020 dalle ore 10:00 alle ore 12.10, evento titolato “Auto-responsabilità virale. Come ogni studente e ogni cittadino può riconoscere e contrastare i fenomeni mafiosi durante l’attuale convivenza con il virus, tramite le tecnologie”, con:

Paolo Borrometi, giornalista siciliano e scrittore;

– Elia Minari, giurista e scrittore, fondatore dell’Associazione Cortocircuito.

Entrambi gli eventi saranno introdotti da Emma Petitti, presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.

***

È possibile partecipare a un incontro formativo oppure a entrambi. Gli eventi sono indirizzati preferibilmente a scuole, studenti, formatori, educatori, docenti, amministratori pubblici, ma sono aperti a chiunque fosse interessato, fino ad esaurimento del numero massimo accoglibile.

Per partecipare occorre inviare una mail, con nome e cognome, all’indirizzo mail formazione.antimafia@gmail.com

Sono già state raccolte oltre 1.800 adesioni di partecipanti al primo evento e oltre 2.200 al secondo evento.

Allo stesso indirizzo mail è possibile inviare eventuali domande per i protagonisti degli eventi.

Condividi!