“Esempi di cittadinanza, contro le mafie”. Incontro al teatro di Castelnovo Monti

Venerdì 18 settembre 2015 alle ore 21.00 al teatro Bismantova di Castelnovo Monti, in provincia di Reggio Emilia, si è tenuta una serata incentrata su una serie di storie ed esempi di cittadinanza. Ingresso gratuito.

«L’obbiettivo dell’incontro, aperto alla cittadinanza, è offrire un’analisi della situazione sulle mafie, che anche in territorio emiliano fornisce elementi di preoccupazione, come hanno mostrato le recenti inchieste della magistratura, ma la serata vuole anche proporre testimonianze di chi, trovatosi a diretto contatto con fenomeni malavitosi, ha avuto il coraggio e la forza di reagire, senza fare calcoli. Testimonianze che meritano tutta la nostra attenzione e ammirazione», ha dichiarato il sindaco Enrico Bini di Castelnovo Monti.

Gli ospiti dell’incontro sono stati:

– Dario Vassallo, presidente della Fondazione intitolata ad Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (Salerno) assassinato nel 2010 in un agguato di matrice camorrista. E’ autore del libro “Il sindaco pescatore” (Mondadori) che narra la storia del fratello.

– Elia Minari, coordinatore di Cortocircuito, associazione culturale antimafia di Reggio Emilia. E’ intervenuto anche Alessandro Fontanesi di Cortocircuito.

– Sabrina Pignedoli, giornalista del Resto del Carlino minacciata per le sue inchieste sulle famiglie vicine alla ‘ndrangheta.

– Laura Caputo, autrice dei romanzi-inchiesta sulla Camorra “Il castello di San Michele” e “Il silenzio dell’Arcangelo”.

Durante la serata sono state proiettate tre video-inchieste realizzate da Cortocircuito. Iniziativa organizzata dal Comune di Castelnovo né Monti, in collaborazione con l’associazione Cortocircuito.

[Foto di Francesca Montanari di Cortocircuito. Cliccare sulle foto per allargarle.]

 ………………………

Vedi anche:

– “La ‘Ndrangheta di casa nostra. Radici in terra emiliana”: la video-inchiesta
– 
La video-inchiesta “Non è successo niente. 40 roghi a Reggio Emilia”
– Il quotidiano La Repubblica: “La mafia emiliana braccata dagli studenti di Cortocircuito”
– Intervista del web-magazine “AgoraVox” sulle iniziative di Cortocircuito
– Sul Corriere della Sera: “Cortocircuito, la web tv degli studenti-reporter che combatte la mafia”
– Elia Minari di Cortocircuito premiato dal presidente del Senato al Vertice Nazionale Antimafia a Firenze

Condividi!