Video

[Cliccare sui titoli - di colore bianco - dei singoli video per vedere i filmati allargati]

 

Approfondimenti televisivi su di noi:

 

    

    

 

“La ‘Ndrangheta di casa nostra. Radici in terra emiliana”:

 

    

 

«Non è successo niente». 40 roghi a Reggio Emilia:

 

    

 

Alcuni riconoscimenti:

 

    

 

Alcune interviste:

 

    

 

Nella Sala del Tricolore:

 

    

 
 

Altre video-inchieste su opere pubbliche a Reggio Emilia:

 

    

 

Alcuni cortometraggi:

 

     

  

Nella Sala del Tricolore il 17 settembre 2013:

 

    

 

Altre video-inchieste:

 

    

 

Malainformazione:

 

  

  ………………………

Nel tuo piccolo – Cosa ognuno può fare contro le mafie in Emilia

Video liberamente ispirato alle attività di sensibilizzazione dell’associazione Cortocircuito, realizzato da un gruppo di ragazze e ragazzi di Novellara (RE).

………………………

 

Altri video realizzati dall’anno 2009, quando Cortocircuito era un giornalino studentesco di licei e scuole

Sala vuota per Borsellino nel paese del boss, videomessaggio e video-lettere per gli studenti di Castelvetrano (contiene anche una parte dell’intervista telefonica a Manfredi Borsellino, figlio del giudice Paolo Borsellino)
Gesti quotidiani per la legalità, spot tv “Sulle regole”

- “La mafia dà lavoro ai giovani”: video shock
- Incontro con Giovanni Impastato, fratello del giornalista ucciso dalla mafia
‘Ndrangheta a Reggio Emilia e dintorni. Incontro con il procuratore Gratteri e il professore Nicaso a Rubiera
Denunciare le mafie a Reggio Emilia e a Partanna. Incontro con la testimone di giustizia Piera Aiello
Incontro con il sindaco sotto scorta di Monasterace

Il procuratore Caselli: «Inchiesta di Cortocircuito coraggiosa, segnale di coscienza civile». Incontro insieme al magistrato Spataro nella Sala del Tricolore. Video, foto e alcuni articoli sulla serata
Operazione “Aemilia” contro la ‘ndrangheta in Emilia. Alcune intercettazioni dei Carabinieri

“Svegliati Æmilia” nell’arena del parco Cervi, con il magistrato Imperato, il giornalista de L’espresso Tizian e tanti altri (video del Fatto Quotidiano)

Il Consiglio Comunale di Brescello è stato sciolto per mafia, le indagini sono partite dopo una video-inchiesta di Cortocircuito (Tg2 e La7)