INCONTRI

«La mafia non si combatte con la pistola ma con la cultura.»

(Felicia Impastato, madre del giornalista Peppino Impastato ucciso dalla mafia)

Nella foto sopra: convegno a Modena con il procuratore capo Zincani

 

In questa sezione è possibile consultare i dettagli su convegni, iniziative e incontri promossi, organizzati o partecipati dall’associazione Cortocircuito. Gli incontri pubblici realizzati da Cortocircuito dall’anno 2009 sono stati oltre 380.

Nella foto sopra: con il presidente del Senato Grasso, ex magistrato antimafia, e con la giornalista Mazzola della Rai

.

 

 

 

 

Per informazioni sugli incontri pubblici più recenti: visitare la pagina principale del sito internet (Home).

 

L’associazione Cortocircuito raccontata da uno spettacolo teatrale

– Gli incontri pubblici di maggio e giugno 2018

– Incontri a Milano: con il magistrato responsabile della DDA e con il capo della DIA

– Seminario dell’Ordine degli Avvocati

Nella foto sopra: Francesca e Chiara, volontarie di Cortocircuito, durante un laboratorio in una scuola

 

– Incontri in Sicilia e il premio internazionale “Francese”

– Riconoscimento “Anita Garibaldi” dall’Ordine dei Giornalisti e dalla Fondazione Giuseppe Garibaldi

– Premio Angelo Vassallo e incontro pubblico nel Municipio di Bologna

– Gli incontri pubblici da gennaio a marzo 2018

– Con il Colonnello Paolo Zito

– Cena-incontro a Cremona

– Incontri in Germania: a Stoccarda e Tubinga

– Incontro a Ferrara, anche sui condizionamenti mafiosi nella sanità

– Le mafie nel settore alimentare, con presentazione del libro-inchiesta “Guardare la mafia negli occhi”

– Intervento al “Reggio Film Festival”

– All’Università di Bologna con il Procuratore Gian Carlo Caselli e altri ospiti

– Nella Sala del Tricolore proiezioni connesse al libro “Guardare la mafia negli occhi”

– Con Don Ciotti e il procuratore generale di Milano

Con il Presidente del Senato, ex magistrato antimafia, nella Sala del Tricolore sul tema “Le mafie alla conquista dei giovani”

25 Aprile antifascista e contro la ‘ndrangheta

Incontro con il procuratore generale di Bologna, il sostituto procuratore di Palermo, il giudice della Corte d’Appello di Palermo e il procuratore capo di Catanzaro

“Come la ‘ndrangheta è diventata classe dirigente” con il procuratore capo di Catanzaro e lo studioso Nicaso

Incontro con l’ex procuratore capo di Palermo Caselli e con l’autore sotto scorta Cavalli

 

Incontro con Francesca Montanari

Convegno nell’aula bunker del maxi-processo “Aemilia”, dove si sta celebrando il più grande processo di mafia del Nord Italia

Incontro con il giudice Davigo, presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati e con il procuratore antimafia di Messina

Incontro con Francesca Montanari e lo scrittore napoletano Alessandro Gallo

A Bologna incontro sull’informazione sotto tiro, con giornalisti del Sud Italia impegnati contro le mafie

Nella foto sopra: con il giudice Davigo, presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati e con il proc. antimafia di Messina

 

– A Bologna prima nazionale del nuovo libro del procuratore capo di Catanzaro Gratteri e dello studioso Nicaso

– Seminario dell’Ordine dei giornalisti con il giornalista de L’Espresso Tizian e con l’investigatore Vittori

– Incontro sulle mafie in provincia di Bologna, con il direttore di Libera Radio

I ragazzi di Cortocircuito premiati dal presidente della Federazione Nazionale della Stampa

Incontro a Parma

– Il sindaco di Bibbiano: “Cortocircuito? sono i nuovi partigiani”

Incontro nell’aula magna del Chierici, per riflettere sulla strage di Capaci e sul contrasto alle mafie oggi

“Mafie a Gualtieri”, incontro nel teatro

Convegno con il direttore della DIA e il comandante dei Carabinieri di Bologna

– Incontro con gli ex magistrati Gherardo Colombo e Livio Pepino all’auditorium Montalcini di Mirandola

Dall’11 al 16 aprile: rassegna “Noi contro le mafie 2016″

– Incontro a Parma sul processo “Aemilia”

Nella foto sopra: nella Sala Tricolore con il procuratore generale di Palermo e il procuratore antiterrorismo di Roma

“Le azioni quotidiane”, incontro al liceo Canossa

Convegno all’Università di Bologna con il procuratore nazionale antimafia e con Maria Falcone, insieme ad altri importanti ospiti

Incontro con il giudice Annamaria Casadonte sul processo “Aemilia”

“I giovani contro la cultura mafiosa”, incontro con Francesca Montanari

– Seminario “Sicurezza e legalità” con il procuratore capo di Modena al castello di Vignola

– Incontro su memoria e legalità al Museo Cervi

– Incontro con il procuratore generale di Palermo e il procuratore antiterrorismo di Roma, insieme a Lucarelli

– Convegno a Bologna sul contrasto culturale alle mafie

– All’auditorium Malaguzzi convegno con i procuratori Scarpinato e Capaldo

– Il procuratore antimafia di Reggio Calabria Nicola Gratteri a Bagnolo

– Incontro su violenza contro le donne e lotta alla criminalità organizzata 

– “Æmilia-ndrina”, incontro con Carlo Lucarelli e Giovanni Tizian

Nella foto sopra: all’università di Bologna con il procuratore nazionale antimafia, il proc. antimafia di Reggio C. e Maria Falcone

Alla convention della Presidenza del Consiglio sull’utilizzo sociale del digitale

– Proseguono i progetti nelle scuole di Cortocircuito

– Giornata di formazione su mafie e legalità presso l’Assemblea Legislativa regionale con il presidente emerito della Corte Costituzionale Onida e i docenti universitari Dalla Chiesa e Bertozzi

“Svegliati Æmilia” nell’arena del parco Cervi, con il magistrato Imperato, il giornalista de L’espresso Tizian e tanti altri

– “Esempi di cittadinanza, contro le mafie”. Incontro al teatro di Castelnovo Monti

– Incontro con il giudice di Palermo Mario Conte. «Grazie alle inchieste di Cortocircuito oggi in Emilia l’attenzione è più alta»

– Incontro a Ferrara con il giornalista Gianni Barbacetto, direttore dell’Osservatorio milanese sulla criminalità organizzata al Nord. «Cortocircuito si occupa di mafia con grande capacità e risultati»

– Salvatore Borsellino consegna il premio “Resistenza” all’associazione Cortocircuito perchè «dà dimostrazione concreta di ciò che mio fratello ha affermato»

– Proiezione dell’inchiesta con il sindaco di Bologna, il coordinatore dell’osservatorio “Libera Informazione” e la presidente del Consiglio Regionale

Nella foto sopra: incontro con il presidente emerito della Corte Costituzionale Onida e il professore Dalla Chiesa

– Incontro con Salvatore Borsellino

– Convegno “Memoria, legalità e diritti” con il partigiano Smuraglia, il magistrato Imperato e don Nicolini

– Seminario dell’Ordine dei giornalisti con il procuratore capo di Bologna

– Incontro aperto agli studenti con il Pm del Maxiprocesso di Palermo Giuseppe Ayala al teatro di Casalecchio

– Cittadinanza onoraria all’associazione Cortocircuito a Bibbiano con Nicola Gratteri, procuratore antimafia di Reggio Calabria

– Prosegue il ciclo di incontri antimafia nelle scuole

– Dialogo con il magistrato che ha condotto la maxi-operazione antimafia “Aemilia” nell’Aula del Consiglio Regionale dell’Emilia-Romagna

– Incontro nel Consiglio comunale di Faenza con l’agente di scorta di Falcone sopravvissuto e con il procuratore capo di Ravenna

– Seminario all’Università di Bologna. Vendemmiati della Rai: «Cortocircuito ci dimostra cos’è una vera inchiesta»

– Convegno con Don Ciotti e Rosi Bindi. Luigi Ciotti: «Sconcertante quanto denunciato da Cortocircuito»

– Laboratori contro le mafie all’interno delle scuole

Nella foto sopra: convegno nell’Aula del Consiglio Regionale con il magistrato che ha condotto la maxi-operazione “Aemilia”

– Tavola rotonda a quattro voci. La docente Pellegrini dell’Università di Bologna: «Cortocircuito è un fulgido esempio di cittadinanza responsabile»

– Incontro con la cittadinanza al teatro di Boretto. La ‘ndrangheta sulle rive del fiume Po

– Una nuova tesi universitaria su Cortocircuito

– Alcuni libri parlano di noi

– Assemblea in Tribunale dell’Associazione Nazionale Magistrati

– Continua il ciclo di incontri antimafia nelle scuole


– A Piacenza proiezione dell’inchiesta di Cortocircuito con il magistrato Imperato e il poliziotto I.M.D.

– Nell’aula magna della scuola Scaruffi con sei classi

– Incontro su economia e mafie al castello Bianello

– Concorso video “Segni di riscatto”

– Incontro con il procuratore antimafia di Reggio Calabria Gratteri e lo studioso di mafie Nicaso al teatro Asioli

– Elia Minari di Cortocircuito premiato dal presidente del Senato al Vertice Nazionale Antimafia a Firenze

 

– Da Napoli contro la camorra, spettacolo al teatro Herberia 

– Proiezione dell’inchiesta a un convegno con Giuseppe Ayala, Pm del Maxiprocesso. “L’inchiesta di Cortocircuito ha scoperchiato la pentola”

– Il procuratore Caselli: «Inchiesta di Cortocircuito coraggiosa, segnale di coscienza civile». Incontro insieme al magistrato Spataro nella Sala del Tricolore. Video, foto e alcuni articoli sulla serata

– Proiezione dell’inchiesta nel municipio di Bologna

– Incontro con il Procuratore Nazionale Antimafia

Nella foto sopra: incontro di Cortocircuito nell’aula magna della scuola Scaruffi


– “La ‘Ndrangheta di casa nostra. Radici in terra emiliana”. La video-inchiesta integrale, le foto della serata di presentazione e numerosi articoli dei quotidiani

– Incontro al Parco Nord di Bologna

– Piazza affollata per l’incontro con il giudice Guarnotta

– Incontro “Economia reggiana e mafia” con Bini, imprenditore che ha denunciato la criminalità organizzata

– A Piacenza: giornata per Peppino Impastato e pranzo a sostegno di radio 100 passi

 

– Premio “Iustitia” all’Università di Cosenza, in memoria del giudice Rosario Livatino che diceva: “Nessuno ci chiederà quanto siamo stati credenti, ma credibili”

– L’antimafia si è confrontata a Castelnovo nè Monti

– Serata con Salvatore Borsellino nella Sala del Tricolore

– Incontro con i magistrati Nino Di Matteo, pm del processo sulla trattativa Stato-mafia e Nicola Gratteri

– Incontro con la vedova Ambrosoli, il cui marito è stato ucciso a Milano nel 1979

– Incontro con I.M.D., poliziotto della Catturandi di Palermo

– “Esperienze e saperi contro le mafie” nell’Aula Magna dell’Università di Reggio Emilia

– Festival “Noi contro le mafie 2014″

– Convegno sulle mafie al teatro “Vittoria” di Viadana

– “Rassegna della Legalità” con il prefetto De Miro

– Un piccolo bilancio

– Convegno sulle eco-mafie all’Università: “Ambiente e cibo. Tra antiche scorie e nuovi veleni”

 

Nella foto sopra: il procuratore antimafia di Reggio Calabria Nicola Gratteri ed Elia Minari al teatro Asioli

– Lezioni del corso di giornalismo d’inchiesta antimafia condotto da Cortocircuito

– Convegno con il procuratore capo di Modena Zincani

– “Non diamoci pace”

– Patto criminale sul corpo delle donne

– Incontro con Giulio Cavalli, attore lombardo sotto scorta

– Incontro con Graziella Proto, collaboratrice di Giuseppe Fava, giornalista ucciso dalla mafia

– Presentazione del libro “Cibo criminale. Il nuovo business della mafia italiana”

– Convegno “Quartieri spagnoli, Italia” a Napoli

– “Senza regole” incontro pubblico sulle mafie in Emilia-Romagna a San Cesario Sul Panaro, Modena

– Serata a Guastalla sulle mafie nel territorio Reggiano

– Interrogativo Italia al “Tunnel” con Nicola Tranfaglia

– Incontro “Amministratori sotto tiro” nella Sala del Tricolore

 

– Incontro al liceo Classico con il sindaco di Lamezia Terme, comune calabrese sciolto due volte per infiltrazioni mafiose

– Lezione antimafia di Cortocircuito al liceo Spallanzani

– Corso di giornalismo d’inchiesta antimafia condotto da Cortocircuito – foto della prima lezione

– Incontro con Tizian su mafie a Reggio Emilia, slot machine e mondo economico, in Sala del Tricolore

– Incontro con il procuratore antimafia di Reggio Calabria Gratteri e lo storico delle organizzazioni criminali Nicaso

– Incontro “Mafia e Chiesa” con Nuzzi in Sala del Tricolore

Nella foto sopra: proiezione di un’inchiesta di Cortocircuito a Bologna e a seguire intervento di Elia Minari con Don Ciotti

 

– Lezioni antimafia nelle scuole superiori

– Incontro-intervista sulla corruzione con Davigo e Gomez in Sala del Tricolore

– Cortocircuito ospite della Smart City Exhibition a Bologna

– Un’interrogazione regionale a sostegno della video-inchiesta sui roghi

– Incontro con il testimone di giustizia Ignazio Cutrò

– «Non è successo niente». Quaranta roghi a Reggio Emilia. La video-inchiesta, le foto della proiezione in Sala del Tricolore e gli articoli dei quotidiani

– Prove nella Sala del Tricolore per la serata antimafia di presentazione dell’inchiesta “Non è successo niente”

– Backstage della video-inchiesta sui roghi

– A Cortocircuito il premio nazionale “Rocco Cirino” dell’Osservatorio Molisano Legalità

– Uniti contro il silenzio. Per un’informazione libera

– Incontro con Don Giacomo Panizza

– Serata contro le mafie al teatro Herberia di Rubiera

– Incontro con l’ex magistrato Antonio Ingroia su Costituzione e trattativa Stato-mafia

– Incontro con Maria Falcone e con il cappellano dell’ospedale psichiatrico giudiziario

– Incontro con la moglie del capo-scorta di Falcone

– Tavola rotonda con Antonio Nicaso, storico delle organizzazioni criminali

– Festival Noicontrolemafie 2013

– Incontro con Lanzetta, da farmacista a sindaco (sotto scorta) di Monasterace. Insieme a Buccini, giornalista del Corriere

Nella foto sopra: il pubblico dell’incontro di Cortocircuito con Salvatore Borsellino

– L’arte della legalità in piazza Casotti – Rassegna della legalità 2013

– Incontro sulle mafie in Germania con la giornalista Petra Reski

– Al Fuori Orario Don Gallo per “Storia di un precariato”

– Confronto pubblico con i candidati reggiani under 40 al Parlamento

– Tavola rotonda sulla partecipazione giovanile

– Don Andrea Gallo per “Storia di un precariato” al teatro De Andrè di Casalgrande

 

– Incontro con la testimone di giustizia Piera Aiello e il biografo di Borsellino Lucentini

– Il procuratore Gratteri e il professore Nicaso a Rubiera

– “Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia. Tutto il resto sono pubbliche relazioni”

– Interviste al Culture Day

– Mafia a Reggio? La parola ai giovani, nella sala del Consiglio Provinciale

– «Grazie al teatro non ho seguito la strada di mio padre camorrista». Incontro con Alessandro Gallo

Nella foto sopra: convegno all’Università di Bologna con proiezione di un’inchiesta di Cortocircuito

– 5 azioni che ogni cittadino può fare contro le mafie

– Le nostre azioni contro le mafie rilanciate dalla Provincia

– Libera rilancia a livello nazionale le nostre 5 azioni contro le mafie

– Noi contro le mafie 2012, il festival della legalità

– Incontro con Staglianò di Repubblica e Valeriani dell’università di Bologna sulla partecipazione della rete

– «Sono un idraulico della democrazia». L’ex pm Gherardo Colombo al parco Cervi per una lectio magistralis

– Centro storico in festa

– 25 Aprile a Casa Cervi con i giornalisti Mineo e Mazzetti

– Brain Runner allo Spazio Gerra

– Chiacchierata con i sindaci Delrio e Girasole

– 1° rassegna della legalità

– Incontri con Fiorillo, prete anti ‘ndrangheta

– Incontro con Notari, un partigiano che ha fatto la storia

– Cena-incontro antimafia di Libera a Cavriago

– Incontro con il professore Giorgio Prodi

Nella foto sopra: seminario con il procuratore generale di Milano Roberto Alfonso, Elia Minari e Luca Ponzi della Rai

– Il procuratore Gratteri e Nicaso, San Prospero e la Centrale: tre incontri pubblici

– Incontro pubblico con il magistrato Antonio Ingroia

– La nostra intervista sul nuovo libro della Hack

In-patto: serata per la legalità con musica e interventi

– Inaugurazione della targa per Falcone, Borsellino e tutte le vittime innocenti delle mafie, ai Giardini di Reggio Emilia

– Banchetto al festival della legalità

– Folla per Giovanni Impastato

– Campagna informativa “Giovani contro le mafie”

– “Giovani contro le mafie. Giovani per la legalità”, iniziative aprile-maggio 2011

– “Sulle regole”: registrazione spot sulla legalità

– Incontri antimafia del marzo 2011

– “Vittoria Giunti, la partigiana che combatteva la mafia”. Incontro con il giornalista Gaetano Alessi

– Registrazione del videomessaggio per Castelvetrano

Nella foto sopra: proiezione di un’inchiesta di Cortocircuito nella Sala del Tricolore

 

– Il 27 gennaio contro razzismo e mafie, con la partecipazione del Procuratore Gratteri

– Serata in ricordo del magistrato Antonino Scopelliti

– Registrazione del video-messaggio per Telejato

– Registrazione del collegamento tv per la legalità da Reggio Emilia

– Droga a Reggio Emilia, cosa ne sai? – sondaggio anonimo

– Giovani per la legalità: libro + dvd

 

– Ciclo di incontri antimafia alla Gabella

– Incontro con lo storico delle organizzazioni criminali Antonio Nicaso in Gabella

– Incontro con il magistrato Marco Imperato

– Nel 2009 alcuni dei nostri primi incontri antimafia. Da allora oltre 170 iniziative e convegni organizzati da Cortocircuito

 

Nella foto sopra: sul palco Don Andrea Gallo ed Elia Minari di Cortocircuito